Stress da rientro: 9 consigli per tornare in poliambulatorio dopo le ferie


Team Building: cos’è e perché applicarlo anche in sanità


Come si accoglie un paziente in uno studio medico?


Gestione del tempo in ambulatorio: l’effetto Zeigarnik e la procrastinazione


Creatività. Serve anche in poliambulatorio… ecco perché


Affidarsi a un Professional Organizer per migliorare il lavoro in ambulatorio? Perché no!


Troppe riunioni con lo staff del centro medico? 5 consigli per ridurle


Cosa vuol dire leadership e come applicare questa dote indispensabile anche per chi guida un poliambulatorio


Marketing medico: cosa cercano i pazienti online e su Google?


Programmi di Gestione Pazienti e Software medici: l'importanza del Digitale nel Sistema Sanitario Europeo


Health influencer: pregi e difetti di una nuova figura digitale


Marketing medico: 10 consigli per comunicare bene sui social


Comunicazione medico-paziente: le persone non vogliono “solo” guarire


Ricambio generazionale dei medici. Ecco perché Millennials e Baby Boomers non dovrebbero essere in competizione


Pronto, chi parla? Come rispondere al telefono se lavori in poliambulatorio o studio medico


Compliance terapeutica: cos'è e perché è importante per una buona comunicazione medico-paziente


Visita medica online su Zoom e sfondo virtuale: quando usarlo e quale scegliere


Rapporto medico paziente e Covid: per il 30% dei pazienti è peggiorato


5+1 suggerimenti per migliorare il rapporto medico-paziente ai tempi del Covid


Come comunicare via chat con i pazienti


Gestione dei pazienti cronici da remoto: i vantaggi della telemedicina


Gestione poliambulatorio: come e perché rispondere a un reclamo


Poliambulatori e studi medici: come usare Facebook e rimanere in contatto con i pazienti


La mascherina peggiora la comunicazione medico-paziente: perché e cosa fare?


Segretaria di studio medico: come rispondere ai pazienti maleducati


Gestione del poliambulatorio: come mappare il viaggio dei pazienti per migliorare il servizio

I pazienti che entrano in contatto con il tuo poliambulatorio da dove arrivano? E attraverso quali canali comunichi con chi ha scelto di affidare a te la sua salute? Anche nella gestione di un poliambulatorio è importante mappare il viaggio dei pazienti, cioè identificare i touchpoint, i punti attraverso cui le persone entrano in contatto con un’organizzazione, un professionista o una struttura sanitaria.


Eliminare le code grazie alla tecnologia


Pazienti pediatrici: applicazioni che rendono le cure meno spaventose

Paura del buio, dei mostri, ma anche paura delle malattie e del dottore, i bambini sperimentano molti tipi di paure nel corso della loro crescita e alcune sono legate al percorso di cura. Le paure legate all'ospedale, agli esami clinici e quella delle punture, infatti, sono comuni a molti piccoli pazienti, ma non sono facili esorcizzare, ed è per questo che sono nate delle applicazioni che aiutano i bambini ad affrontare con più serenità la degenza in ospedale, le cure e le visite mediche, divertendosi. Eccone alcune.


5 consigli per offrire un servizio migliore al paziente, grazie alla tecnologia


Come rispondere alle recensioni negative dei pazienti

Quanti poliambulatori e studi medici, oggi, usano Internet per promuoversi? Basta fare una breve ricerca online fra siti web e portali, e la risposta è subito chiara: moltissimi. La diretta conseguenza è che anche queste realtà sono sempre più esposte alle recensioni negative.
Basta avere una scheda su Google My Business - lo strumento gratuito di Google per essere visualizzati su Google Maps - ed ecco le prime recensioni dei pazienti.


Medici Health Influencer: comunicare sul web per combattere la disinformazione

Il rapporto tra medico e paziente è, negli ultimi anni, cambiato molto velocemente. La diffusione di Internet e la possibilità di accedere, gratuitamente e in maniera immediata, a moltissime informazioni anche di natura sanitaria ha modificato un equilibrio. Prima, per esempio, il medico era il solo a poter disporre di determinate nozioni per poter elaborare una diagnosi, oggi è sempre più frequente che siano i pazienti stessi a informarsi anche parallelamente. Si tratta di un cambiamento che nasconde delle insidie, ma che offre anche un’opportunità agli operatori del settore per far valere la propria professionalità e competenza: trasformarsi in health influencer. Come? Vediamolo.


Come migliorare la comunicazione medico paziente grazie ai social

Sono molti e profondamente differenti i contesti nei quali si svolge la comunicazione tra medico e paziente. E sono tanti i casi in cui, oltre a questi due attori, interferisce anche la famiglia oppure l’insieme, non sempre ordinato, di informazioni raccolte sui media. Tuttavia uno scambio efficace e basato sulla fiducia tra specialista e paziente è fondamentale perché si possa concretamente tutelare la salute. Questo rapporto, che è sostanzialmente privato, potrebbe beneficiare concretamente da un utilizzo consapevole dei social media che, nonostante alcuni limiti e rischi, potrebbero diventare un prezioso aiuto per tutti.


10 consigli per migliorare la comunicazione con i pazienti

La qualità della relazione tra medico e paziente è parte integrante della tutela della salute. Ogni volta che una persona esce dallo studio con le idee confuse, con più dubbi di prima, oppure con la convinzione di aver contratto una patologia gravissima dal nome difficile da ricordare, si trova a gestire non soltanto la naturale preoccupazione per la propria salute, ma anche l’ansia che deriva dal non aver capito.


Gestione del tempo in ambulatorio: come organizzare le priorità usando la matrice di Eisenhower

“Deve essere fatto per… IERI!”, “Ho troppe urgenze e non so da dove iniziare”, “Non posso occuparmene, ho un’urgenza improrogabile”. Quante volte ti è capitato di sentire queste frasi nella tua vita lavorativa? Probabilmente molto spesso. Sì, perché quello della gestione del tempo è un problema comune a tutti, dal singolo medico al poliambulatorio strutturato, dal laboratorio all’ospedale.


Umanizzazione delle cure in poliambulatorio: come migliorare?

Il rapporto e la comunicazione tra medico e paziente sono una componente fondamentale, assolutamente da non sottovalutare, della professione sanitaria. Utilizzare un linguaggio troppo tecnico e complesso, per esempio, rischia di dare luogo a fraintendimenti e confusione. In altri casi, può mettere a disagio il paziente che non si sente sicuro a sufficienza per poter fare una domanda per chiarire dei dubbi. Il risultato è un indebolimento del rapporto di fiducia tra medico e paziente, e un rafforzamento di quel fenomeno, già molto diffuso, per cui pochi minuti dopo essere uscito da un ambulatorio, il paziente ha già acceso lo smartphone per cercare maggiori informazioni online.


Marketing dello studio medico: ecco perché ti serve un software gestionale

Il software gestionale per lo studio medico non è solo un programma che gestisce appuntamenti e agenda. Se usato al massimo delle sue potenzialità, può rivelarsi uno strumento molto utile per le tue attività di marketing.


Digitalizzazione e Healthcare: Customer Journey nel settore sanitario

Ciascuno di noi, nel rapportarsi con aziende e professionisti, compie un viaggio: il Customer Journey. Nel settore sanitario si parla di Healthcare Customer Journey e a compiere il viaggio non è il consumatore ma il paziente: Patient Journey.

In questo articolo vediamo insieme cos’è il Customer Journey, perché è importante, come si applica al settore sanitario e come “mapparlo”.


Software per la refertazione vocale: più tempo per i tuoi pazienti, meno costi per la tua struttura

Entri in ambulatorio, posi il cappotto, la borsa, metti il camice e poi accendi il computer, la macchina fidata che ti accompagnerà nel tuo lavoro prima, durante e dopo le visite ai pazienti. È il tuo assistente virtuale, un braccio destro di plastica e metallo di cui non puoi più fare a meno, perché oggi i medici passano molto, troppo, tempo al computer, impegnati a compilare cartelle, referti, certificati, ricette…

Hai mai pensato che con un software per la refertazione vocale forse le cose potrebbero cambiare?
In questo articolo vediamo insieme cos’è il riconoscimento vocale e quali sono i vantaggi di un programma per la refertazione che si basa su questa tecnologia.


Software sanità: tutti gli strumenti online a servizio dei pazienti

Per venire sempre più incontro alle esigenze dei pazienti, che oramai gestiscono la propria salute grazie all’utilizzo di moderne tecnologie digitali, sono stati perfezionati software di sanità che facilitano il rapporto tra medico e malato.

In poche parole, la sanità moderna permette di bypassare le strutture ospedaliere ed i laboratori specialistici almeno nella prima ed ultima fase della visita, ossia quella della prenotazione e della consultazione dei referti.


Gestione prenotazione pazienti online: la nuova veste del rapporto paziente-medico

È oramai chiaro a tutti che le tecnologie digitali abbiano portato un cambiamento radicale nella nostra vita quotidiana. Non si può certo escludere neppure l’aspetto legato alla salute, di cui oramai ci prendiamo cura tramite la Rete.

Basterà pensare alla possibilità della gestione di prenotazione pazienti online, per capire quanto realmente il Web abbia modificato il rapporto tra paziente e medico.


Software Database Pazienti: richieste in aumento

Ricerche condotte da Assinform dimostrano come, nonostante la crisi, in Italia prosegue il percorso verso la digitalizzazione, anche in ambito sanitario.

Rispetto allo scorso anno, il mercato ICT è cresciuto dell’1.2 % nel primo semestre del 2016, dimostrando come la tecnologia sia oramai fondamentale in qualunque aspetto della nostra vita.

Altissima è la richiesta da parte di medici, ospedali e strutture sanitarie, che utilizzano con sempre più frequenza software per il database pazienti, al fine di organizzare al meglio il proprio lavoro e assicurare anche migliori prestazioni ai pazienti stessi.


Software Pazienti: Come Garantire la Sicurezza dei Dati Personali

L'evoluzione di sistemi informatici per la gestione dei processi aziendali, soprattutto in ambito sanitario, ha portato a diversi vantaggi in termini di risparmio economico e snellimento delle attività interne.


Prenotazione Visite Mediche Online: Come fare

La Sanità sta, ormai, facendo passi da gigante. E non solo grazie ai nuovi progetti dell'Agenda Digitale!

Ricordate, ad esempio, le interminabili ore trascorse negli uffici dell'ASL? Bene, potete dire loro addio: oggi, infatti, è possibile usufruire della Prenotazione Visite Mediche Online!

In che modo? Scopriamolo insieme in questo articolo.


Dossier Sanitario Elettronico: le linee guida del Garante della Privacy

In merito al Dossier Sanitario Elettronico, il Programma di Gestione Pazienti basato sulle informazioni cliniche dei cittadini, si è espresso anche il Garante della Privacy che, con le “Linee guida in materia di dossier sanitario” (“Allegato A della Deliberazione del Garante del 4 giugno 2015″), indica un quadro di riferimento sulla sicurezza delle informazioni dei pazienti.

Ma prima di entrare nel dettaglio del nuovo provvedimento, facciamo un po' di chiarezza su cosa sia, in definitiva, il Dossier Sanitario Elettronico.


Il Digitale in Sanità: quali sono i vantaggi per i cittadini

In un precedente articolo vi abbiamo parlato dei benefici che le strutture sanitarie potrebbero raggiungere, grazie all'adozione di strumenti digitali.

Iniziare un processo di digitalizzazione, infatti, potrebbe portare a diversi vantaggi, in termini di miglioramento del rapporto con i pazienti (con l'uso di programmi specifici, come i Software di Prenotazione Pazienti online o un Gestionale per Fisioterapia), ma anche dal punto di vista di un notevole risparmio economico.

Basti pensare che, secondo le stime dell'Osservatorio Innovazione Digitale in Sanitàuna struttura Virtual Hospital potrebbe raggiungere un risparmio di 980 milioni all'anno dall'adozione di strumenti digitali. E le cifre crescono in caso di Smart Hospital che arriverebbero a un livello di risparmio pari a 1650 milioni di euro annui.


Articoli popolari